Sassi contro le auto, passeggero ferito: arrestato nordafricano

sassi contro le auto

TORINO, 19 APR – Un lanciatore di sassi seriale è stato arrestato dai carabinieri a Torino. Si tratta di un giovane di 25 anni, fermato per la terza volta dopo che era stato sorpreso scagliare i sassi in corso Massimo d’Azeglio, nelle vicinanze del parco del Valentino. Questa volta il giovane ha colpito un’auto che percorreva il viale infrangendo il vetro anteriore e ferendo uno dei passeggeri a bordo, provocandogli lesioni alla mandibola e all’occhio destro.

I militari dell’Arma sono arrivati al 25enne, di origini nordafricane e senza fissa dimora, grazie alla descrizione fatta dai testimoni, visto che era già stato fermato per fatti analoghi avvenuti a fine marzo e agli inizi di aprile. Il 14 marzo scorso in zona San Salvario, aveva anche rotto gli specchietti di 24 autovetture in sosta per un caffè non offerto da un bar dei dintorni. Ora è accusato di lesioni personali con l’aggravante dell’utilizzo di un oggetto contundente, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale, visto che mentre veniva accompagnato in caserma ha aggredito i carabinieri. (ANSA)

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K