Zakharova: “A Bucha è stata una messa in scena”

Maria Zakharova

Il rifiuto di fornire alla parte russa e ai media l’elenco delle persone uccise a Bucha indica che si trattava di una messa in scena portata avanti dall’Ucraina con l’aiuto di Stati Uniti e Gran Bretagna. Lo ha detto alla Tass la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova.

von der Leyen scioccata

“La mancanza di risposta da parte delle organizzazioni internazionali competenti alle richieste da parte russa e dei media di fornire gli elenchi delle persone uccise a Bucha indica che ha avuto luogo una messa in scena necrofila”, ha dichiarato Zakharova, “con istruzioni e la partecipazione degli americani e degli inglesi”.(adnkronos)

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K