Milano, rapina e violenza sessuale: arrestati due nordafricani

polizia furto

Due uomini, un 35 enne tunisino e un 29 enne marocchino, sono stati arrestati dalla Polizia Ferroviaria di Milano per rapina e violenza sessuale, ai danni di una 23enne, lunedì notte nella zona della stazione Centrale.
La ragazza ha chiesto aiuto agli agenti impegnati in un servizio di vigilanza agli scali ferroviari, raccontando di essere appena stata aggredita da due uomini che, dopo averla accerchiata, bloccata e palpeggiata nelle parti intime, hanno rapinato il cellulare ad un suo amico intervenuto per difenderla.

I due, entrambi con precedenti di polizia, sono stari arrestati per violenza sessuale e rapina impropria in concorso e sono stati poi portati in carcere a San Vittore. ANSA

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K