Sci, troppa neve: cancellati slalom di Val d’Isere e SuperG di St. Moritz

troppa neve

Sembrava troppo bello vivere un weekend senza cancellazioni per la Coppa del Mondo di sci alpino. La conferma alla regola è arrivata stamattina quando gli organizzatori sono stati costretti ad annullare lo slalom speciale di Val d’Isère. Troppo intense le nevicate che si sono abbattute nella nottata per pensare anche solo di aver il tempo per preparare la pista e riuscire a gareggiare. Markus Waldner e i suoi collaboratori sono stati costretti quindi ad arrendersi al meteo che ancora una volta si è imposto sulla volontà degli atleti. Stessa situazione anche per St. Moritz dove a farla da padrona é in questo caso il vento che tocca punte superiori ai 50 chilometri orari.

Dopo la tempesta del Gigante salta quindi la settima gara maschile su nove in programma in questo inizio di stagione. Allo stesso tempo troppo pericoloso affrontare un supergigante femminile con queste condizioni meteorologiche, come al tempo stesso era troppo complicato pensare anche solo di aspettare che la situazione migliorasse verso il primo pomeriggio. A questo punto la situazione per i recuperi diventa veramente complicata tanto da rischiare di invalidare una stagione partita con il piede sbagliato.  sportmediaset.mediaset.it – foto Ansa

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K