Migranti, 80 sbarcano a Roccella Ionica in barca a vela

sbarco di migranti

ROCCELLA IONICA, 27 OTT – Dopo una tregua di alcuni giorni, sono ripresi nel porto di Roccella Ionica, nella Locride, gli sbarchi di migranti. Ieri, infatti, sono state 80 le persone di nazionalità afghana e iraniana sbarcate nello scalo reggino dopo un’operazione di soccorso effettuata dalla Guardia costiera.

Nel momento in cui sono stati intercettati, a circa 50 miglia dalla costa, i migranti si trovavano a bordo di una barca a vela partita cinque giorni fa dalla Turchia. Dopo un primo controllo da parte delle forze dell’ordine e del personale sanitario, i migranti, su disposizione della Prefettura di Reggio Calabria, sono stati temporaneamente sistemati nella tensostruttura che sorge nell’area portuale. Con quello di oggi salgono a 52 gli sbarchi di migranti a Roccella Ionica nel corso di quest’anno. (ANSA)

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K