Arrestato marocchino evaso dall’ospedale di Varese

carabinieri arresto

Arrestato nei giorni scorsi dai carabinieri di Laveno Mombello un cittadino marocchino di 26 anni, senza fissa dimora e con numerosi precedenti, ricercato dall’inizio dell’anno perché evaso nel mese di gennaio 2023 dall’ospedale di Varese dove era stato temporaneamente ricoverato per alcuni giorni in qualità di detenuto, dovendo scontare una condanna residua di 2 anni e 4 mesi di reclusione per traffico di sostanze stupefacenti in provincia di Como nel 2018.

Gli uomini dell’Arma hanno acquisito informazioni importanti e hanno sottoposto a controllo mirato un appartamento nel centro storico di Laveno Mombello dove nei giorni scorsi sono entrati trovando il ricercato e un uomo e una donna, rispettivamente di 34 e 37 anni, già noti alle Forze dell’Ordine, che ora dovranno rispondere di favoreggiamento. L’arrestato è stato poi condotto in carcere a Varese per scontare la pena residua.
https://www.ilgiorno.it

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K