“Mi hanno censurato!”, Feltri furioso

Vittorio Feltri

Feltri censurato da Libero, che cos’è successo. Vittorio Feltri non ci sta. Con un furibondo post su X (la vecchia Twitter, ndr), il giornalista e direttore editoriale di Libero (ma con un piede già al Giornale insieme al collega Alessandro Sallusti) attacca il quotidiano fondato da lui stesso nel luglio del 2000.

“Sono stato censurato per la prima volta in 60 anni”, tuona Feltri nel suo tweet di “denuncia”. Il direttore appare sorpreso e piuttosto confuso, non sapendo realmente quale si il motivo della censura del proprio articolo.

“Suppongo perché ho definito invasori gli emigranti, esattamente come ha fatto il Giornale oggi”, scrive il direttore. Per ora, non sono emersi ulteriori chiarimenti. Ma molto probabilmente, sarà lo stesso Feltri a informare i propri follower dell’accaduto. affaritaliani.it

SOSTIENI IMOLAOGGI
il sito di informazione libera diretto da Armando Manocchia

IBAN: IT59R0538721000000003468037 BIC BPMOIT22XXX
Postepay 5333 1711 3273 2534
Codice Fiscale: MNCRND56A30F717K