Twitter smantella la sede di Bruxelles

Elon Musk

BRUXELLES, 24 NOV – La sede europea di Twitter a Bruxelles chiude. I sei dipendenti del team hanno lasciato i loro incarichi a seguito dell’ultimatum inviato via mail da parte del nuovo ceo Elon Musk come parte del suo piano di tagliare di 7.500 posti di lavoro. Si apprende da fonti vicine al dossier.

Lo smantellamento dell’ufficio, raccordo politico fondamentale con le istituzioni europee, e il cambio di rotta intrapreso da Musk, a quanto si apprende, preoccupa la Commissione europea. Nei giorni scorsi era stata la stessa vicepresidente Ue Margrethe Vestager a evidenziare che il nuovo modello di business appare “del tutto imperfetto”. (ANSA).

 

Articoli recenti