Manovra: 650 milioni di euro per farmaci e vaccini anti Covid

quarta dose di vaccino poco efficace

Pronto il testo della manovra che, dopo il via libera dello scorso lunedì in Consiglio dei Ministri verrà ora esaminato in prima lettura dalla Camera. Per quanto riguarda la sanità il Fondo sanitario nazionale crescerà di ulteriori 2 miliardi nel 2023 che si aggiungono ai 2 in più già stanziati dalla manovra del precedente Governo, facendo così salire il Fondo a 128,061 miliardi, pari a 4 miliardi in più rispetto al 2022.

Una buona parte di questo ulteriore incremento, per la precisione 1,4 miliardi, verrà però destinato a far fronte all’aumento del caro energia e al riparto di queste risorse potranno partecipare anche le Regioni e Province autonome.

Viene incrementato di 650 milioni di euro per il 2023 il fondo presso il Ministero della Salute destinato all’acquisto dei vaccini anti Sars-CoV-2 e dei farmaci per la cura dei pazienti con Covid.

manovra vaccini

 

Articoli recenti