Orrore in Sudafrica: folla inferocita uccide paziente in ambulanza

Orrore in Sudafrica

Un gruppo di persone in Sudafrica ha attaccato e ucciso un paziente all’interno di un’ambulanza poiché sospettato di aver commesso un crimine. È quanto riferisce il dipartimento della Salute della provincia di Gauteng, secondo cui la folla inferocita ha anche attaccato i paramedici che si stavano occupando del paziente nell’area di Atteridgeville, a ovest della capitale Pretoria, e ha danneggiato l’ambulanza.

I paramedici avevano risposto alle richieste di assistenza medica dopo che l’uomo era rimasto ferito in un altro agguato da parte di altre persone. Arrivati sul posto, i soccorritori hanno iniziato le cure e si sono preparati a trasportare il paziente all’ospedale più vicino.

“Mentre l’ambulanza si stava preparando a lasciare il posto, i membri della comunità hanno iniziato a lanciare pietre e hanno barricato la strada per impedire all’ambulanza di partire”, afferma il dipartimento della Salute in una nota. “Purtroppo il paziente è stato ulteriormente aggredito a morte mentre si trovava su una barella dell’ambulanza. L’ambulanza è stata ampiamente danneggiata e l’attrezzatura medica è stata rubata”, conclude la nota.
www.agenzianova.com

 

Articoli recenti