Cinghiali anche davanti alla porta di casa

cinghiale davanti alla porta
Il Mugugno Genovese

Cosa vuol dire aprire la porta di casa all’alba di un mercoledì mattina qualsiasi per correre a lavoro e ritrovarsi un cinghiale addormentato sullo zerbino? E’ quanto accaduto a un genovese, che ha immortalato l’incredibile scena e ha inviato le foto alla redazione de Il Mugugno Genovese. Della presenza ingombrante dell’ospite inatteso, che dormiva sonni beati sul pianerottolo, è stata immediatamente allertata anche la polizia locale.

L’animale avrebbe deciso di passare una notte al caldo e al coperto, a guardia dell’ingresso dell’ignaro condomino. “E’ poco reattivo”, ha commentato chi lo ha trovato. Un’ipotesi, allora, è che forse per l’avanzata età, l’ungulato possa aver scambiato quel verde zerbino per una porzione di morbido prato…  tgcom24.mediaset.it

 

Articoli recenti