In fuga dai Cc dopo tentato furto, 17enne muore travolto dal treno

binari

NOVARA, 05 NOV – Fugge da carabinieri dopo un tentativo di furto e muore travolto da un treno. E’ accaduto questa notte, a Dormelletto, sul lago Maggiore, in provincia di Novara. Il 17enne di origine magrebina, clandestino e senza fissa dimora, con un complice, poco dopo la mezzanotte, aveva mandato in frantumi il vetro e forzato le sbarre della porta posteriore di una farmacia, facendo scattare l’allarme.

Una pattuglia dei carabinieri ha intercettato i due in fuga. Uno dei, un 22enne algerino, è stato subito fermato, l’altro ha proseguito la fuga ma mentre attraversava i binari è stato investito da un treno merci, rimanendo ucciso sul colpo. (ANSA).

 

Articoli recenti