Cadavere di una donna trovato in salone parrucchiere pakistano

polizia

(ANSA) – TRIESTE, 31 OTT – Il cadavere di una donna è stato trovato all’interno di un salone da parrucchiere, attività di proprietà di un cittadino pachistano e di cui era dipendente. Il rinvenimento della donna, che è stata identificata e aveva 33 anni, è stato trovato da operatori sanitari del 118 e successivamente dagli agenti della Squadra Mobile, avvertiti da alcune segnalazioni di parenti che da troppe ore non avevano notizie della congiunta, e di clienti, che avevano trovato il salone, “Dream”, chiuso.

Il cadavere è stato trovato sul pavimento in posizione prona; il rinvenimento risale a sabato scorso e sul corpo non ci sarebbero segni di violenza, ma la Squadra Mobile avrebbe lo stesso avviato indagini per ricostruire con esattezza la dinamica dei fatti. Al salone si accede dalla porta d’accesso principale e da una corte interna.

 

Articoli recenti