Ucraina, Zelensky invita Meloni a Kiev

Zelensky invita Meloni a Kiev

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha invitato a Kiev il prossimo presidente del Consiglio italiano. Lo comunica Andriy Yermak, capo dell’Ufficio del Presidente, che ha avuto un colloquio con il senatore Adolfo Urso, presidente del Copasir, aggiungendo che “sarebbe molto significativo se questa fosse una delle prime visite all’estero della signora Meloni come Primo Ministro“.

“Saremmo felici se l’Italia diventasse uno dei garanti della sicurezza per l’Ucraina” ha detto Yermak nel colloquio telefonico con il senatore Urso. Come riporta il sito della presidenza ucraina, Yermak si è congratulato con Fratelli d’Italia e la sua leader Giorgia Meloni per la vittoria alle elezioni del 25 settembre e ha espresso speranza che il prossimo governo italiano mantenga una posizione di sostegno dell’Ucraina. “Questo supporto è molto importante per noi” ha affermato Yermak, dal momento che “contribuirà a rendere più vicina la nostra vittoria”.

Il capo dell’Ufficio del Presidente ha poi sottolineato l’importanza di “consolidare gli sforzi della comunità mondiale e dei nostri partner per contrastare” lo scenario aperto dall’annessione da parte di Mosca di 4 province ucraine dopo un voto-farsa. Auspicando una “dura reazione” a questa mossa del Cremlino, Yermak ha anche discusso con Urso della necessità di instaurare un dialogo ad alto livello.(ADNKRONOS)

La finta sovranista PRIMA di convertirsi all’atlantismo

 

Articoli recenti