Elezioni, Amendola: ‘il Pd non funziona più’

Amendola Pd

POTENZA, 27 SET – “È evidente che il Pd così non funziona più”: lo ha detto Enzo Amendola, sottosegretario agli Esteri, all’indomani della sua elezione alla Camera in Basilicata, dove era candidato per il Pd. “Il Pd – ha aggiunto – ha perso le elezioni, faremo opposizione seria e netta. Alla destra l’onere di governare, ai progressisti il compito di far nascere l’alternativa. Avremo tempo di discutere di errori e passi falsi che ci hanno portato fino a qui.”

“Siamo di fronte a una scelta improrogabile – ammette Amendola – cosa vogliamo rappresentare per l’Italia e per i suoi cittadini. Una scelta più complessa di un congresso che elegge un nuovo segretario. Come anche una riflessione sul Mezzogiorno è urgente, fuori dagli stereotipi, ma con la consapevolezza che la distanza nel Paese si va acuendo e abbiamo il dovere di ridurla radicalmente. Intanto, grazie a tutti per la pazienza e per il supporto”. (ANSA).

 

Articoli recenti