Letta: “Draghi non ha finito di dire la sua nella politica italiana”

Enrico Letta

(adnkronos) – “Ogni volta che Draghi ha preso la parola questo mese ha lasciato il segno… Io credo che Draghi non abbia finito di dire la sua nella politica italiana”. Così Enrico Letta a L’Ultima Parola su La7.
“Un ragazzo che sta a scuola con i nostri ragazzi, è intollerabile che non sia cittadino italiano”. “Sui diritti una destra retrograda che non sa ancora dare la libertà alle persone di vivere i diritti come in tutto il resto d’Europa, fa scelte e usa parole intollerabili”.

“Io in disimpegno? Ma quale disimpegno, sono carico come una mina”. “Andiamo a vincere, viva l’Italia democratica e progressista”. Lo ha detto Enrico Letta chiudendo il suo comizio alla manifestazione del Pd di piazza del Popolo.

“Lavoro, ambiente e diritti sono le nostre parole sul futuro”. Così Enrico Letta a L’Ultima Parola su la7. “Ma l’ambiente” nonostante la Marmolada e l’ultima tragedia nella Marche “non c’è stato nella campagna elettorale, io ho provato a farcelo entrare fisicamente con il bus elettrico”.

 

Articoli recenti