Stroncato da infarto, muore finanziere di 46 anni

Mauro Martinucci

MURO LECCESE – Una comunità sotto choc, quella di Muro Leccese, per la morte improvvisa dell’appuntato scelto della finanza, Mauro Martinucci, deceduto improvvisamente all’età di 46 anni, stroncato da un infarto mentre si trovava nella sua abitazione.

L’uomo aveva accusato un malore ed era riuscito a contattare un suo amico, sabato, per chiedere aiuto. All’arrivo di quest’ultimo, che si è precipitato per soccorrerlo, la situazione era ampiamente compromessa: il finanziere era riverso a terra. Vani si è poi rivelato l’intervento del 118, con i sanitari che hanno praticato le manovre di rianimazione senza successo.

Martinucci era in forza al drappello riciclaggio della sezione Tutela Economia del Nucleo di Polizia Economico-finanziaria di Lecce. www.lecceprima.it

Condividi

 

Articoli recenti