Usa: Cina deve rendere conto per genocidio contro gli uiguri

Antony Blinken

WASHINGTON, 01 SET – La Cina deve “rendere conto” per il genocidio contro gli uiguri nello Xinjang. Lo ha detto il segretario di Stato americano, Antony Blinken, a proposito del rapporto dell’ufficio dell’Onu per i diritti umani, sottolineando che il documento “conferma la nostra grave preoccupazione per il genocidio in corso e i crimini contro l’umanità che le autorità cinesi stanno perpetrando contro gli uiguri”. (ANSA)

LEGGI ANCHE
Siria, esplosione a Idlib: fra i terroristi anche musulmani cinesi uiguri
Cina: massacro a Kunming, 27 morti. L’ombra del terrorismo islamico degli uiguri

i soci degli atlantisti nostrani

Condividi

 

Articoli recenti