Latitante straniero molesta ragazza in metro a Milano: arrestato

Milano metro

Avrebbe dovuto trovarsi in carcere, invece era libero in una stazione della metropolitana e ha palpeggiato il sedere a una ragazza. L’episodio alle 20 di venerdì 26 agosto nella banchina di Cadorna M1, in direzione Sesto, dove è intervenuta la Polmetro.

Il latitante straniero, un 39enne salvadoregno pregiudicato e irregolare in Italia, dopo aver molestato la giovane, ha iniziato una colluttazione con gli agenti che stavano cercando di bloccarlo.

Alla fine è stato fermato e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. Da un controllo è inoltre risultato destinatario di un ordine di carcerazione emesso nel 2021, perché colpevole di reati contro la persona: per questo è stato portato a San Vittore. www.milanotoday.it

Condividi

 

Articoli recenti