Germania, a luglio mortalità +12%: ‘colpa del caldo’

vaccini eventi avversi

BERLINO, 09 AGO – In Germania a luglio sono morte il 12% in più di persone rispetto alla media dello stesso mese nei quattro anni precedenti. La causa dell’aumento sarebbe soprattutto l’ondata di caldo. Lo rivelano i dati dell’Ufficio federale di statistica. In totale sono stati registrati 85.285 decessi, 9.130 in più rispetto alla media dei mesi di luglio 2018-2021.

Colpa del caldo

La pandemia di Covid non avrebbe in questo caso avuto un ruolo decisivo. Il fatto che i decessi aumentino durante le ondate di calore è un effetto noto. Quest’anno, tuttavia, il caldo in Germania è durato più settimane. (ANSA).

Condividi

 

Articoli recenti