Milano, 25enne accerchiata e derubata: arrestati marocchini

marocchino arrestato 4 volte in 2 mesi

Una ragazza di 25 anni è stata accerchiata e derubata da quattro ragazzi in via Calatafimi a Milano (zona Ticinese) nella notte tra sabato e domenica 7 agosto. Due dei quattro malviventi, due cittadini marocchini di 20 anni, sono stati arrestati dagli agenti della questura rispettivamente con l’accusa di rapina e furto con strappo.

Leggi anche
Milano, scippi e rapine: 18enne marocchino arrestato 4 volte in 2 mesi

Tutto è accaduto intorno a mezzanotte e mezza quando la giovane, durante una serata nel cuore delle vie della movida, è stata accerchiata dal gruppetto di ragazzi che le ha strappato la borsa. È stato un turista ad allertare le forze dell’ordine e segnalare alla giovane la direzione che avevano preso i malviventi.

Gli agenti della questura intervenuti sul posto hanno fermato uno dei malviventi in via Bianca di Savoia mentre l’altro è stato bloccato in via Beatrice d’Este. La refurtiva, trovata addosso a uno dei malviventi, è stata restituita mentre i due sono stati accompagnati nelle camere di sicurezza della questura.  www.milanotoday.it

Condividi

 

Articoli recenti