Barista di 36 anni stroncato da malore improvviso

Fulvio Di Iorio

Probabilmente un malore la causa della improvvisa morte di Fulvio Di Iorio. Aveva 36 anni e lavorava nel bar del fratello ubicato a Carano, frazione del comune di Sessa Aurunca. L’intera comunità è in lutto e attonita per l’accaduto. Fulvio era conosciuto da tutti e apprezzato per la sua simpatia e disponibilità. Appena la notizia si è diffusa, in tanti si sono stretti intorno alla famiglia Di Iorio in un momento così doloroso e triste. Lo scrive il giornale locale https://casertace.net

Condividi

 

Articoli recenti