Elon Musk ha avuto due gemelli con una dirigente di Neuralink

Elon Musk

WASHINGTON, 07 LUG – Elon Musk avrebbe avuto due gemelli l’anno scorso con una dirigente di una delle sue società, Neuralink. Lo riporta Business Insider.

La 36enne Shivon Zilis, questo il nome della presunta madre dell’ottavo e nono figlio di Musk, lavora con l’uomo più ricco del mondo dal 2016, quando è entrata nell’organizzazione no profit OpenAl. E’ stata poi assunta alla Tesla, prima di approdare a Neuralink, una società che si occupa di sviluppare chip da impiantare nel cervello. Se fosse confermato sarebbe la seconda coppia di gemelli per Musk. Lui e la prima moglie, la scrittrice Justine Wilson, hanno avuto due gemelli nel 2004 e ben tre gemelli due anni dopo.
Avevano avuto anche un altro figlio, morto poco dopo il parto.

Il patron di Tesla ha poi avuto altri due bambini con la musicista Claire Boucher, l’ultimo nel 2021 da madre surrogata.
I gemelli sarebbero nati a novembre poco prima di questo bambino.

Elon Musk e la numerosa famiglia

Musk ha un rapporto complicato con la sua numerosa famiglia. Uno dei suoi figli di recente ha annunciato di aver iniziato la procedura per cambiare nome e genere. Xavier, che ha 18 anni, si chiamerà Vivian Jenna Wilson, prendendo il cognome di sua madre. Sui documenti ufficiali depositati presso un tribunale di Los Angeles si legge che il giovane ha avviato la pratica per una questione di “identita’ di genere e il fatto che non desidero essere imparentato con il mio padre biologico in alcun modo o forma”. (ANSA).

Condividi

 

bresup

Articoli recenti