Iveco Lince con blindatura anti-mine donati dall’Italia all’Ucraina

Facilmente identificabili, un video pubblicato dai canali ucraini mostra un blindato italiano Iveco Lince operativo sul fronte ucraino. I colori, la mimetizzazione “appartengono” all’esercito italiano (Probabilmente per distinguerli dai mezzi precedentemente acquistati dai russi). Una dotazione che rientrerebbe nel terzo elenco di equipaggiamenti – ‘top secret’ – che il governo italiano ha promesso a Kiev.

Ci sarebbero missili anticarro, sistemi di difesa aerea Stinger, mortai, mitragliatrici pesanti e leggere, munizionamento di artiglieria, sistemi di comunicazione, dispositivi di protezione individuale, razioni K accompagnati da obici tipo gli FH 70, cingolati M130 adatti al trasporto delle truppe e, appunto, i veicoli Lince con blindatura anti-mine.  rainews.it

Condividi

 

bresup

Articoli recenti