Milano, 42enne stuprata: arrestati due stranieri

stuprata

L’hanno afferrata e trascinata dietro un’aiuola, poi l’hanno stuprata. È successo a Milano, in piazza Napoli, nella notte tra sabato 2 e domenica 3 luglio. A interrompere la violenza sono stati i carabinieri, intervenuti dopo una segnalazione di alcuni passati. Due uomini sono stati arrestati, mentre un terzo è riuscito a scappare. La vittima, una donna brasiliana di 42 anni, è stata ricoverata in ospedale dove è stata accertata la violenza sessuale.

Gli arrestati – Secondo la ricostruzione, i carabinieri del Nucleo radiomobile sono intervenuti dopo essere stati avvisati da alcuni passanti, che hanno raccontato di aver visto un gruppo di uomini trascinare una donna in uno spazio verde. I militari giunti sul posto hanno bloccato e arrestato un 42enne della Nuova Guinea, che stava violentando la donna, e un 22enne egiziano che la teneva ferma. Il terzo uomo è invece riuscito a eludere l’arresto. I rilievi sono stati eseguiti dai carabinieri del Nucleo investigativo, mentre le indagini sono affidate alla compagnia di Porta Magenta.

Le condizioni della vittima – La donna è stata portata al Policlinico di Milano in codice giallo: lì ha ricevuto le cure mediche dai sanitari, che hanno accertato la violenza. Come riporta Repubblica, la vittima non è riuscita a dare indicazioni precise su quanto avvenuto e sull’identità del terzo uomo perché si trovata in uno stato di alterazione dovuto all’assunzione di alcolici. Dimessa, verrà risentita nelle prossime ore.  tgcom24.mediaset.it

Condividi

 

bresup

Articoli recenti