Russia primo fornitore di petrolio della Cina, +55% a maggio

Russia primo fornitore di petrolio della Cina

20 GIU – La Russia scalza l’Arabia Saudita e diventa il principale fornitore di petrolio della Cina a dispetto delle sanzioni di Usa e alleati a carico di Mosca per l’aggressione dell’Ucraina.

Le raffinerie di Pechino stanno ricevendo le forniture petrolifere russe con un forte sconto sui prezzi, spingendo l’import del Paese del 55% annuo a maggio.

Gli acquisti di petrolio russo, comprese le forniture attraverso l’oleodotto della Siberia orientale, del Pacifico e le spedizioni marittime, hanno totalizzato quasi 8,42 milioni di tonnellate, secondo i dati diffusi oggi dall’Amministrazione generale delle Dogane cinesi. (ANSA).

Condividi

 

bresup

Articoli recenti