Francia, antifascisti appiccano incendio dopo esito del voto

Francia, antifascisti appiccano incendio a Rennes – Centinaia di persone hanno marciato per le strade del centro di Rennes, in Francia, dopo l’annuncio dei risultati del primo turno delle elezioni presidenziali, scandendo slogan anticapitalisti e antifascisti.I manifestanti hanno distrutto finestre di banche, arredo urbano e appiccato un incendio con degli attrezzi che ha richiesto l’intervento dei vigili del fuoco. Quando la manifestazione è diventata violenta è intervenuta la polizia in assetto anti-sommossa. askanews

Saranno di nuovo Emmanuel Macron e Marine Le Pen a contendersi la presidenza in Francia, come nel 2017, come nelle previsioni della vigilia del voto.Macron ha ottenuto il 27,6%, contro il 23,4% della candidata di destra, un vantaggio di quattro punti percentuali per il presidente uscente.

Condividi