Smentito l’avvelenamento dei negoziatori ucraini

negoziatori ucraini

Il consigliere della presidenza e capo negoziatore ucraino Mikhailo Podolyak ha smentito le accuse di avvelenamento dei negoziatori ucraini, riferite dal Wall Street Journal. Lo riporta The Kyiv Independent. Si tratta di una “speculazione”, ha detto Podolyak, aggiungendo che tutti i negoziatori ucraini “lavorano come al solito”.  tgcom24.mediaset.it

L’oligarca russo Roman Abramovich è a Istanbul dove oggi si terranno i colloqui russo-ucraini. Lo riferisce la Tass. (ANSA).

Condividi