Malore in casa: Pietro Perlini muore a 21 anni

Pietro Perlini
Pietro Perlini – facebook

Una vera tragedia si è consumata a Gerola Alta, località Pescegallo in provincia di Sondrio. Pietro Perlini, un 21enne di Como, era andato a studiare nella seconda casa di famiglia in Val Gerola. Era andato a cercare un pò di tranquillità per terminare la sua tesi di laurea. Sarebbe dovuto tornare a Como giovedì 24 marzo, in serata. I genitori, non avendo sue notizie e non ricevendo risposte al telefono, hanno chiamato un vicino di casa a Pescegallo per chiedergli di controllare se Pietro fosse ancora lì. Purtroppo il giovane di Como era riverso a terra ed è stato inutile l’intervento della Croce Rossa di Morbegno.

In molti hanno lasciato su varie pagine Facebook parole di stima e affetto per Pietro, con ogni probabilità stroncato da un malore improvviso. Scrivono sulla pagina di Sei Di Gerola Alta Se…

“Ed è così che colto da un malore nella sua amata Val Gerola, ieri 24 marzo, si è spento Pietro Perlini .Ricorderemo vostro figlio per la sua immensa gentilezza. Il suo sorriso vivrà nei cuori di coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo.Sentite condoglianze a Barbara e Paolo”. https://www.quicomo.it

Condividi