Caro carburanti: in 6 mesi italiani hanno pagato 9 miliardi in più

benzina gpl gasolio

ROMA, 26 MAR – L’escalation dei listini dei carburanti alla pompa è costato in soli 6 mesi agli italiani oltre 9 miliardi per i maggiori costi di rifornimento alle auto. Nello stesso periodo lo Stato ha incassato oltre 25 miliardi a titolo di Iva e accise su benzina e gasolio.

Lo rivela una indagine di Consumerismo e del centro ricerca di Alma Laboris Business School”, società specializzata in master, che ha analizzato l’andamento dei listini alla pompa degli ultimi 6 mesi per capire quanto sia costato alla collettività il “caro carburanti” e quanto abbia guadagnato lo Stato grazie ai rincari alla pompa. (ANSA).

Condividi