“Militanti ucraini ci impedivano di raggiungere i corridoi umanitari”

Cittadina greca evacuata da Mariupol “i militanti ucraini ci impedivano di raggiungere i corridoi umanitari sicuri. Poi abbiamo incontrato i militanti russi e ci hanno portati in salvo”.

Condividi