Wikileaks, respinto ricorso contro l’estradizione di Assange

assange

Respinto il ricorso in appello contro l’estradizione di Julian Assange negli Stati Uniti, rende noto Wikileaks in un tweet. Dopo la decisione della Corte Suprema britannica il caso ora passa alla ministra degli Interni Priti Patel.

Mentre la sua vicenda giudiziaria va avanti Assange ha reso noto che il 23 marzo si sposerà con la fidanzata Stella Morris nel penitenziario di Belmarsh. Alla cerimonia, che si svolgerà durante l’orario delle visite, potranno partecipare solo due testimoni e quattro invitati, a cui si aggiungeranno due guardie. adnkronos

Condividi