Parigi, caso Epstein: ex agente di modelle trovato impiccato in cella

L'ex agente di modelle francese Jean-Luc Brunel

PARIGI, 19 FEB – L’ex agente di modelle francese Jean-Luc Brunel, vicino al defunto miliardario americano Jeffrey Epstein e sospettato di avergli procurato giovanissime vittime, è stato trovato morto impiccato nella notte tra venerdì e sabato nella sua cella nel carcere de La Santé.

Lo ha appreso l’Afp da fonti informate. La procura di Parigi ha confermato che l’uomo, incriminato per diversi stupri di minorenni, è stato trovato morto e ha indicato che è stata avviata un’indagine sulle cause della morte. (ANSA-AFP)

Condividi

 

Articoli recenti