2 per mille ai partiti: al Pd 7 milioni di euro

pd

2 per mille ai partiti: bottino un po’ più magro rispetto allo scorso anno. Secondo i dati pubblicati dal ministero dell’economia relativi al due per mille dell’Irpef sui redditi 2020 (dichiarazioni 2021), 1,36 milioni di contribuenti italiani hanno ‘donato’ ai partiti 18,557 milioni di euro, rispetto ai 18,913 milioni di euro dello scorso anno.
La classifica

Il Partito democratico conquista il primo posto di questa classifica con 6,907 milioni di euro, contro i 7,428 milioni di euro dell’anno precedente, assicurandosi più di un terzo della somma totale.

Secondo posto per Fratelli d’Italia con 2,697 mln di euro (2,196 mln l’anno precedente), sorpassando la Lega per Salvini Premier, che quest’anno si è piazzata al terzo posto con 1,822 mln di euro (contro 2,358 mln di euro l’anno precedente).

A seguire troviamo Azione con 882.903 euro, Italia Viva con 807.964 euro, Articolo 1 con 699.963 euro, Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea con 574.499 euro, Federazione dei Verdi con 574.353 euro, Movimento politico Forza Italia con 563.518 euro e Sinistra Italiana con 504.166 euro.  www.today.it

Condividi