Covid, spazi angusti e poco cibo: i campi di quarantena in Cina

fonte: dagospia.com – La Cina conferma la tolleranza zero contro il Covid-19. Una prova della dittatura sanitaria di Pechino arriva dai diversi campi di quarantena che sono sorti per ospitare le persone positive. Sui social sono stati condivisi diversi video che mostrano delle aree delimitate in cui sono stati costruiti file su file di angusti prefabbricati in metallo.

Un filmato ampiamente condiviso online mostra le persone stipate in questi minuscoli box arredati con un letto di legno e un gabinetto. A distribuire il cibo sono dei lavoratori in tute ignifughe. La testimonianza di coloro che sono stati confinati in queste strutture parlano di poco cibo e zero confort. “Non c’è niente qui, solo beni di prima necessità”

Condividi