Covid, Bassetti: “I vaccini stanno funzionando eccome”

bassetti vaccini

“Io credo che nel momento in cui noi arriveremo a vaccinare ancora un milione o un milione e mezzo di persone, poi le restrizione andranno tolte tutte”. E’ l’orizzonte tracciato all’Adnkronos Salute da Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova. “Non esiste più che devi metterti la mascherina o che non puoi andare allo stadio al 100%. A quel punto si conviverà al 100% con il virus e si tornerà a fare la vita di prima”.

I vaccini stanno funzionando

Omicron contagia anche i vaccinati? Sì ma se mi viene un raffreddore – afferma l’infettivologo – chi se ne importa! Nel 2018 ne avevamo 3 o 4 all’anno, ce lo siamo scordato? Oggi chi ha fatto tre dosi di vaccino o 2 dosi di recente ed è sano, se prende il Covid gli viene un raffreddore. I vaccini stanno funzionando eccome“. […]

“Non possiamo continuare a mettere provvedimenti restrittivi di fronte a un virus che, comunque ,- prevede l’infettivologo – con Omicron contagerà tutti entro primavera. Siamo arrivati a un punto in cui – spiega – se vuoi continuare a metterti la mascherina Ffp2 o Ffp3 perché ti senti più sicuro, sono fatti tuoi. Io ti ho dato tre dosi di vaccino, tutti gli strumenti per difenderti, il virus oggi nei vaccinati è depotenziato, che devo fare ancora, obbligare per i prossimi 10 anni le persone a usare la mascherina? Non consentire più di entrare in un locale e avere una vita come quella che avevamo prima? No, non esiste, noi – conclude – dobbiamo progressivamente tornare alla normalità”.  adnkronos

Condividi