Covid, Israele sperimenta quarta dose di vaccino su 150 sanitari

israele due dosi di Pfizer

ROMA – Un importante ospedale israeliano inizierà a somministrare una quarta dose di vaccino contro il Covid-19 a 150 operatori sanitari, un trial disposto per valutare se sia necessario un secondo richiamo a livello nazionale. Lo Sheba Medical Center, vicino a Tel Aviv, ha affermato che il suo studio farà luce sull’efficacia di una quarta somministrazione e aiuterà i responsabili a stabilire la politica sanitaria in Israele e all’estero, riporta la Reuters.

Un gruppo di esperti del Ministero della Salute ha raccomandato di mettere a disposizione una quarta dose del vaccino Pfizer/BioNTech agli israeliani di età pari o superiore a 60 anni che hanno ricevuto una vaccinazione di richiamo almeno quattro mesi fa.  https://livesicilia.it

Condividi