Covid, Zangrillo contro i media: “Gente a casa per paura, Italia sempre più povera”

zangrillo

No al clima di terrore sulla variante Omicron. “La gente sta a casa, ha paura ad andare nei negozi perché è stato detto e scritto che se si va fuori si prende la variante Omicron e si muore, invece è assolutamente falso”, dice a ‘Notizie.com’ il professor Alberto Zangrillo, primario del reparto Anestesia e Rianimazione del San Raffaele di Milano.

“Qui se non ci diamo tutti una regolata, ma soprattutto voi media, l’Italia diventa una Paese povero e sempre di più, fino a quando non diventeremo l’oggetto dello shopping di altri paese che sono stati più intelligenti e competenti di noi”, osserva.

“Lo sa dove sono in questo momento? Sono in uno dei più bei negozi di Milano, ma è desolatamente e completamente vuoto”, dice Zangrillo. E la responsabilità principale “è dei media”. adnkronos

Condividi