Firenze, malore a scuola: 12enne morta per emorragia cerebrale

ambulanza vaccino

E’ morta nel reparto di rianimazione dell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze una 12enne che venerdì mattina si era accasciata a scuola, durante l’ora di lezione, lamentando un forte mal di testa prima di perdere i sensi. La causa della morte sarebbe un’emorragia cerebrale. La giovane è stata dichiarata morta attorno alle 20. La ragazzina, di origine cinese, frequentava la terza media di una scuola di Prato.

La ragazzina era seduta insieme ai suoi compagni quando ha accusato un forte mal di testa e ha chiesto aiuto. Subito dopo, si e accasciata a terra perdendo i sensi. Sono stati allertati i soccorsi che hanno trovato la studentessa in arresto cardiaco e hanno prestato le prime manovre di rianimazione. La 13enne è stata poi trasferita all’ospedale Meyer con l’elisoccorso Pegaso. Ieri è deceduta.

Condividi