Von der Leyen contro la Russia: pronti a sanzioni senza precedenti

Von der Leyen minaccia l'Ungheria

“In giugno il Consiglio europeo ci aveva invitato a prevedere delle opzioni e su questo abbiamo lavorato. Noi siamo adesso pronti e preparati: c’è tutta una serie di sanzioni economiche in essere che mirano al settore finanziario ed energetico, i beni a duplice uso e la difesa, la nostra risposta a qualunque altra pressione potrebbe vedere un forte aumento delle sanzioni già esistenti e siamo pronti a prendere ulteriori misure senza precedenti”.

Lo ha detto la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, nel suo intervento alla plenaria del Parlamento europeo In questo momento la Russia sta scegliendo un atteggiamento aggressivo nei confronti dei vicini. (LaPresse)

 

Condividi