Olanda, manifestazione contro il lockdown: polizia usa gli idranti

Manifestazione contro il lockdown – La polizia olandese ha usato un cannone ad acqua per disperdere dei manifestanti all’Aja che stavano lanciando pietre e fuochi d’artificio per protestare contro un nuovo lockdown parziale, annunciato dal governo per contrastare la ripresa della diffusione del Covid. Circa 200 manifestanti si sono scontrati con la polizia in tenuta antisommossa e agenti a cavallo davanti al ministero della Giustizia, dove il premier Mark Rutte stava tenendo una conferenza stampa per annunciare le nuove restrizioni sanitarie.  ansa

Condividi