Freccero: “il green pass è un sistema di controllo che appartiene al Ministero delle Finanze”

Carlo Freccero, esperto di media e linguaggi televisivi, ospite a Piazza Pulita con Formigli e Myrta Merlino: “So che per voi è tutto assurdo ma purtroppo c’è qualcosa che si agita, molto importante.  Attraverso il green pass, che altro non è che una tessera digitale, si sta affermando un sistema autoritario senza precedenti in un nessun altro sistema

“È così semplice. Le élite e il potere hanno capito che il sistema cinese è quello che sta riuscendo meglio a far crescere l’economia. Anche noi stiamo sviluppando un sistema cinese…” dice Freccero ma Formigli sbotta: quindi Draghi vuole trasformare l’Italia nella Cina?

“Se volete banalizzate fatelo, ma lo sapete che il greeen pass appartiene al ministero delle Finanze? Non sapete niente, studiate prima di fare i moralisti. È ovvio che serve a controllare, se ne parla già”

Condividi