Covid, Locatelli: “non ci sono timori per il vaccino ai bambini”

vaccino covid ai bambini

Parlando poi dell’immunizzazione dei più piccoli, “non ci sono timori per il vaccino ai bambini tra 5 e 12 anni- ha spiegato – Nel giorno in cui Pfizer ha dato annuncio di un’efficacia del vaccino al 91% la Fda ha detto chiaramente che i benefici derivanti dall’immunizzazione superano chiaramente qualsiasi potenziale rischio”. Così il presidente del Consiglio superiore di Sanità e coordinatore del Comitato tecnico scientifico, Franco Locatelli, ospite di ‘Che tempo che fa’ su Raitre.

Vaccino Covid ai bambini, studio Usa spiega perché è un rischio

Riguardo al vaccino Johnson&Johnson, “ha ottenuto l’approvazione da parte delle agenzie regolatorie per una somministrazione monodose – ha ricordato – E’ di queste ore la notizia che è in corso da parte di Fda, e successivamente anche da parte di Ema, la valutazione della possibilità di somministrare una seconda dose con un vaccino a mRna, che avrebbe anche il vantaggio di generare una risposta immunologica migliore”.

Locatelli ha fatto “un appello a vaccinarsi. E’ vero che siamo all’86% di persone coperte con una dose, e all’82% con due dosi, e nella fascia sopra 70 anni andiamo addirittura sopra al 90%. Ma le persone che mancano devono imparare a volersi bene perché vaccinarsi significa volersi bene e soprattutto volere bene agli altri”.  adnkronos

Condividi

 

One thought on “Covid, Locatelli: “non ci sono timori per il vaccino ai bambini”

Comments are closed.