Nigeria: uomini armati attaccano carcere, 837 detenuti in fuga

Oltre 800 detenuti in fuga a seguito di un attacco da parte di uomini armati non identificati in un carcere situato nello Stato di Oyo, nel sud-ovest della Nigeria. Ad annunciarlo è l’amministrazione penitenziaria attraverso il suo portavoce Olanrewaju Anjorin precisando che dei 837 detenuti in attesa di giustizia fuggiti 262 sono stati ripresi mentre altri 575 sono ancora in libertà.  (Adnkronos/Xinhua)

Condividi