Riforma del catasto, Draghi: “Nessuno pagherà di più”

Le affermazioni del premier Mario Draghi che “rassicura” gli italiani sulla riforma del catasto: “Nessuno pagherà di più o di meno” (agenzia vista)

“Il governo aveva la fiducia per non aumentare le tasse. Qua, invece, c’è un’ipotesi di aumento delle tasse, non c’è una crisi di governo, ma un governo che deve chiarire che non si impegnato ad aumentare le tasse”. Matteo Salvini, leader della Lega, spiega perché i ministro del Carroccio hanno disertato il Consiglio dei ministri che si è occupato della delega fiscale.

Condividi