Senato, FdI: 4 voti di fiducia in 48 ore, Parlamento azzerato

senato

“Il governo ha preannunciato 4 voti di fiducia in 48 ore: uno sul disegno di legge sul processo civile, due sul ddl penale (lì servono due voti) e uno sul cosiddetto green pass 2 che arriverà dalla Camera. E’ inaccettabile, siamo alla compressione totale del ruolo democratico del Senato e all’azzeramento del ruolo del Parlamento nel disinteresse totale delle istituzioni, della stampa”.

Lo dice il capogruppo di Fratelli d’Italia al Senato, Luca Ciriani, al termine della conferenza dei capigruppo, aggiungendo: “Il Senato stabilisce un nuovo record: non esiste un precedente di una fiducia posta ogni 12 ore“. “Prima i voti di fiducia venivano messi in seconda battuta, cioè si discuteva un provvedimento in una Camera e arrivava blindato nella seconda. Ora siamo alla fiducia generalizzata, costante su decreti, leggi delega, ovunque”, ha continuato Ciriani.

4 voti di fiducia in 48 ore e commissioni convocate di notte

FdI ha inoltre denunciato: “Ora se il Parlamento chiede di poter discutere e i testi non ci sono perché il governo ha messo fretta e siccome i senatori di qualsiasi gruppo hanno l’ardire di voler presentare emendamenti, le commissioni vengono convocate all’una di notte e alle 5 per stroncare ogni possibilità di discussione. Sarà così stanotte per la commissione Giustizia. Questo, secondo me, non è un Parlamento democratico e così si impedisce sistematicamente la discussione e ogni tentativo di confronto”, ha concluso. www.rainews.it

Condividi