Lazio: 1000 afghani ospitati in hotel

afghani ospitati in hotel

1000 afghani in fuga da Kabul negli alberghi del Lazio. I profughi, centinaia di persone tra cui numerosissimi bambini e ragazzi di ogni età, dai neonati agli adolescenti, vengono ospitati in cinque alberghi o ostelli allestiti dalla Regione tramite il Forum e CSV Lazio, che provvedono ai generi di prima necessità.

1000 afghani ospitati in hotel

La Regione Lazio si è impegnata ad accoglierne mille, sistemandoli nelle strutture senza dividere le famiglie. Tutto ciò che verrà distribuito, dai giochi al materiale didattico passando per l’abbigliamento, deve necessariamente essere nuovo per assicurare il rispetto dei protocolli sanitari anti covid 19, hanno spiegato dal Forum Terzo Settore, e il Primo Municipio ha messo a disposizione lo spazio della la Casa del Municipio in via Galilei come punto di raccolta delle donazioni da parte di istituzioni, associazioni, aziende e singoli cittadini.

senzatetto italiano
senzatetto italiano

“Di fronte alla tragedia che sta vivendo il popolo afghano, tutti siamo impegnati a fare il massimo per cercare di alleviare per quanto possibile le sofferenze e i disagi di queste persone costrette a lasciare la propria terra, con uno sguardo particolare ai più piccoli – hanno detto la presidente del Primo Municipio, Sabrina Alfonsi, e l’assessore alle Politiche Sociali Emiliano Monteverde – Il nostro è un gesto che va nella direzione della solidarietà e dell’inclusione. Abbiamo già attivato su questo obiettivo la grande rete delle associazioni che hanno aderito al nostro Patto di Comunità, che siamo certi sapranno mostrare la loro generosità anche di fronte a questa nuova emergenza”.  www.romatoday.it

Condividi