Speranza: poche risorse, falliti obiettivi globali 2020 contro Aids

Speranza vaccinare il più possibile

Gli obiettivi globali per il 2020 di riduzione dei morti per Aids e delle nuove infezioni da Hiv a meno di 500.000 i decessi per Aids e a meno di 500.000 le nuove infezioni da HIV, non verranno raggiunti. Lo scrive il ministro della Salute Speranza nella presentazione della relazione al Parlamento, che si riferisce ai dati 2019.

Obiettivi globali 2020 contro Aids

“I dati aggregati riportati all’Unaids dai paesi – si legge- mostrano che sono state investite poche risorse e non si è riusciti a piegare le curve come era stato previsto dalla Strategia di Fast-Track dell’Unaids. In Italia l’incidenza delle diagnosi nel 2018 è stata sotto la media Ue, 2847 (4,7x100mila).   http://www.rainews.it

Leggi anche

Conte: 161 milioni di euro per lotta a Tubercolosi, Aids e Malaria

L’Italia regala 130 milioni di euro al Fondo Globale contro l’AIDS

Condividi