Governo, nuovo bando: altre 5 navi per la quarantena dei migranti

navi quarantena migranti positivi

Prolungato dal Governo, nei giorni scorsi, fino alla fine dell’anno lo stato d’emergenza connesso alla pandemia di coronavirus, il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili è subito passato all’azione quanto alla ricerca di navi per la quarantena dei migranti, “in considerazione del perdurare dell’emergenza sanitaria in atto e del probabile incremento del numero dei migranti in arrivo nel periodo estivo”.

Il dicastero di Porta Pia, con un avviso per la manifestazione di interesse, aveva posto alcune settimane fa le basi dell’iniziativa prima del prolungamento dello stato emergenziale e ora ha semplicemente riproposto le medesime condizioni con scadenza programmata per domani.

La quarantena dei migranti

La procedura è analoga a quelle svolte con le stesse finalità nel corso degli ultimi 18 mesi, aggiudicate per lo più a Grandi Navi Veloci, specializzatasi in questo tipo di servizi. L’unica differenza sostanziale è che la procedura è “subordinata alla proroga dello stato di emergenza”. Le navi saranno tenute a entrare in servizio e raggiungere “le coste della Sicilia, della Calabria, della Sardegna o del Friuli Venezia Giulia o di altro luogo sul territorio nazionale ove si verifichi il contesto emergenziale”, dal primo agosto e fino a tutto dicembre, anche se l’affidamento potrebbe avere durata minore “sulla base delle esigenze emergenziali sanitarie effettivamente riscontrate”.

Altre 5 navi per la quarantena dei migranti

Due sono le fasce dimensionali dei ro-pax ammessi: si cerca una nave da 285 a 360 cabine e quattro da da 361 a 460, oltre a cabine per equipaggio. Confermate anche le condizioni economiche: la prima fascia sarà pagata 33mila euro/giorno, la seconda 36mila euro/giorno, con un ulteriore importo a misura pari a 25 euro/giorno/ospite. www.shippingitaly.it

Condividi

 

One thought on “Governo, nuovo bando: altre 5 navi per la quarantena dei migranti

  1. Dei poveri cretini statalisti, informati al politicamente corretto sanitocratico.
    Gente che politicamente è finita, e che risponderà delle proprie azioni.

Comments are closed.