Alitalia chiede un altro anno di Cigs per 7000 dipendenti

Alitalia chiede un altro anno di Cigs per circa 7000 dipendenti. Alitalia, in amministrazione straordinaria, ha aperto la procedura per una proroga di un altro anno della cassa integrazione straordinaria a zero ore per complessivi 7.086 dipendenti, di cui 6.877 per Alitalia e 209 per la compagnia regional Cityliner. La richiesta, che sarà oggetto di trattativa con i rappresentanti dei lavoratori, è superiore ai complessivi 6.828 lavoratori attualmente interessati dalla Cigs scattata nel novembre 2020.  tgcom24.mediaset.it

Condividi

 

One thought on “Alitalia chiede un altro anno di Cigs per 7000 dipendenti

  1. Ma l’Europa esiste o è solo “euro” e null’altro?Questa pagliacciata come tantissime altre sta “svolazzando”da decenni bruciando giornalmente cifre pazzesche sfilate ovviamente dalle tasche degli italiani.Serve esclusivamente per coprire oscuri traffici.Se pensionassero tutti compresi i ventenni costerebbe molto, molto meno e nessuno ne sentirebbe la mancanza,esclusi ovviamente i politicanti che ci mangiano da decenni.

Comments are closed.